Violenta grandinata a Decollatura: coltivazioni distrutte

Sarà avviata nei prossimi giorni la ricognizione dei danni

Una violenta grandinata ha colpito poco fa in particolare il comune di Decollatura  distruggendo ettari di zucchine, pomodori e peperoni pronti per essere raccolti e andare sul mercato.

“Il lavoro di un intero anno  – commenta Coldiretti  – che è andato perduto e quindi un danno rilevante per le aziende agricole”.

“Nei prossimi giorni  – comunica Coldiretti – avvieremo una prima ricognizione dei danni. La grandine, è la più temuta in questa fase stagionale per i danni irreversibili che provoca alle coltivazioni nei campi e come spesso accade durante questi repentini fenomeni atmosferici improvvisi, il maltempo si è abbattuto su una striscia di territorio del Reventino”.

I prodotti erano di qualità –commentano i produttori – ma purtroppo dobbiamo registrare questo infausto evento.  Siamo di fronte alle evidenti conseguenze dei cambiamenti climatici anche nel nostro territorio dove l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai la norma, con una tendenza alla tropicalizzazione che si manifesta con una più elevata frequenza di