Il panico sulla tavola da surf, coppia recuperata a largo di Simeri mare

La corrente marina li ha spinti a largo, necessario l'intervento dei vigili del fuoco

Brutta esperienza ma per fortuna finita bene per una coppia di bagnanti che oggi hanno dovuto fare i conti con la paura in alto mare a causa di un’uscita su una tavola da surf condizionata dal vento. Necessario l’intervento  delle unità del presidio acquatico dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro che, su segnalazione pervenuta da alcuni bagnanti presso la sala operativa 115 di Catanzaro, sono intervenuti nello specchio d’acqua antistante la località di Simeri Mare per il recupero di una coppia che inavvertitamente, con una tavola da surf, si era allontanata qualche miglio dalla riva a causa delle correnti marine. Intervento del nucleo nautico, localizzati i malcapitati, è valso a raggiungere la coppia e a trainare la stessa sulla battigia.

foto archivio