“Un’ora per ritirare una raccomandata”. Attese infinite all’ufficio postale di S.Antonio

L'ultima di una lunga serie di segnalazioni in vari uffici postali. Poco personale in un periodo in cui l'assembramento è vietato

Più informazioni su

    Un solo operatore allo sportello, una permanente lunga fila,  una chiusura rigorosa fissata per le ore 13.30. Recarsi all’ufficio postale per una semplice commissione sta diventando sempre più un’impresa e le segnalazioni di disservizi aumentano giorno dopo giorno.

    “Un’ora per ritirare una raccomandata nell’ufficio postale di Rione S. Antonio”, ci riferiscono in redazione. In un momento storico in cui l’assembramento è vietato, sono le aree accanto agli uffici postali i luoghi quello in cui più spesso si vede gente con il minimo di distanza interpersonale e spesso lunghe attese da dover affrontare e se il personale è limitato i tempi per smaltire le file sono comunque notevoli.

    L’utenza chiede una maggiore attenzione in particolare alle Poste Italiane a cui si chiede un intervento chiaro per andare incontro a questi disagi.

    Più informazioni su