Zagarise, 350mila euro per strada della Sila piccola

Ad annunciarlo primo cittadino Domenico Gallelli

C’è ora nero su bianco: 350mila euro sono stati stanziati dal Parco nazionale della Sila per ripensare la viabilità dell’area protetta nella parte che ricade tra il  territorio del  catanzarese e  quello del   crotonese.

L’idea progettuale  è quella di ripristinare il manto stradale sovente alterato, coprendo buche e sistemando cunette: raggiungere i monti della Sila piccola sarà nei prossimi mesi più sicuro e meno difficoltoso rispetto al passato.

Ad annunciare l’atteso finanziamento  è il primo cittadino di Zagarise Domenico Gallelli, anche come componente del consiglio direttivo del Parco nazionale della Sila.

“Comunico con soddisfazione – scrive il giovane sindaco, anche esponente di spicco  del gruppo consiliare di maggioranza “Uniti per cambiare”- che è stato appaltato il rifacimento del manto stradale nel tratto Bivio Buturo- Villaggio Grechi- Tirivolo – Parco Avventura – Bivio Fratta Petrona’ per un importo di 350mila euro ed è di prossimo appalto il tratto bivio Buturo – Zagarise ed il tratto laghetto trote – Monte Gariglione. Un ringraziamento ai tecnici del Parco Nazionale e al Direttore Ing. Cerminara per aver gestito egregiamente la fase della progettazione ed appalto delle opere in tempi estremamente brevi segno di una pubblica amministrazione che risponde pienamente ai criteri di efficienza, efficacia ed economicità. Finalmente sarà completamente messo in sicurezza il tratto di Tirivolo dov’è ubicato il Parco Avventura, e la viabilità d’accesso in Sila da Zagarise. Da consigliere del parco Nazionale esprimo soddisfazione per gli interventi programmati nel catanzarese e nel crotonese che ho seguito da vicino e che consentiranno di favorire lo sviluppo in questa parte della Sila ancora poco conosciuta”.

Impercorribile  e impraticabile sono gli aggettivi da sempre accostati alla strada che dai paesi pedemontani porta ai villaggi turistici della Sila piccola: così è sempre stato, così non sarà per sempre.