Quella stradina verso la Pineta di Giovino, la segnalazione: “Uno scempio”

Se il cafone vuole questo è forse il caso di avere telecamere ovunque e a maggior ragione nei posti chiave

“Questo è il triste scenario che ormai da più di quattro mesi si presenta in una stradina di Via Carlo Pisacane, quartiere Giovino, che porta direttamente nella splendida e suggestiva Pineta.

degrado pineta

Ho aspettato invano- ci scrive un lettore, residente in zona–  che qualcuno prima o poi “notasse” e ponesse rimedio a questo scempio. Un’importante stradina di passaggio, che soprattutto in questo periodo è molto trafficata, non può assolutamente essere abbandonata. Questa è l’ennesima conferma che uno dei fiori all’occhiello di Catanzaro viene spesso maltrattato dall’inciviltà della gente. Non è possibile accettare quest’incuria soprattutto su posto dall’elevata pedonabilità e di forte attrazione turistica. Non si puo’ essere ciechi e non vedere da diversi mesi.

Adesso basta. Se il cafone vuole questo è forse il caso di avere telecamere ovunque e a maggior ragione nei posti chiave. E’ il caso- prosegue la segnalazione del signor Flavio Nicastro con tanto di foto e video-   di avere più controlli da queste parti se si vuole preservare la bellezza di un posto che tutte le città vorrebbero. E’ il caso di essere punitivi e intransigenti verso chi non ha rispetto per la cosa pubblica. La Pineta significa: alberi, natura, rispetto. La Pineta è il biglietto da visita unico nel suo genere che ci permette di presentare il nostro mare. Adesso Basta…Proteggiamola”.