Quantcast

Salvini a Catanzaro: “Prima delle discoteche sarebbe più giusto chiudere i porti”

Sono d'accordo con la posizione del governatore della Sicilia e forse, considerato il bellissimo mare che avete in Calabria, i giovani avrebbero fatto meglio a godersi le vacanze qui

E’ arrivato in perfetto orario Matteo Salvini a Catanzaro, in località Giovino, dove era atteso per le ore 15 per un appuntamento allo stabilimento balneare Miraya come tappa del suo tour elettorale in Calabria.

L’ex ministro dell’interno si è fermato qualche minuto con i giornalisti prima di sedere al tavolo alla presenza del vice presidente della Regione Nino Spirlì e il consigliere regionale della Lega, Filippo Mancuso. “Prima delle discoteche – ha affermato Salvini – forse sarebbe meglio chiudere i porti della Calabria per evitare i troppi sbarchi con persone affette da coronavirus. Sono d’accordo con la posizione del governatore della Sicilia e forse, considerato il bellissimo mare che avete in Calabria, i giovani avrebbero fatto meglio a godersi le vacanze qui anzichè partire. La Lega si presenta ancora come una forza politica capace di essere cambiamento. La scuola? Il Ministro Azzolina dovrebbe dimettersi, la cosa che le esce meglio è insultare me”.

seguono aggiornamenti