Quantcast

Tutti in barca ma si alza il vento di scirocco, Guardia Costiera mette in salvo quattro persone

Imbarcazioni a largo tra Soverato e Montauro non riuscivano più a rientrare

Mattinata poco tranquilla per alcuni amanti della pesca e vacanzieri a largo per un semplice giro in barca. Diversi natanti tra Montauro e Soverato si trovavano in mare quando il vento di scirocco ha alzato di parecchio il livello del l’acqua costringendo tutti a rientrare per attaccarsi alle boe in prossimità della riva. Ma in molti non ci sono riusciti o hanno avuto diverse difficoltà a causa del vento e delle correnti marine. Necessario, a quel punto, l’intervendo della Guardia Costiera che, su segnalazione dei bagnanti presenti sulla riva, ha soccorso i turisti del mare trasportando le persone dalle imbarcazioni fino alla spiaggia , soprattutto una persona anziana a bordo di una piccola barca ormai alla deriva. L’uomo è stato trovato in forte stato di shock ed è stato soccorso sul posto dopo l’operazione di salvataggio. 

Generico agosto 2020

Poco dopo per le stesse condizioni meteorologiche sul mare, un altro ragazzo ha avuto bisogno dell’intervento della Guardia di Costiera a largo di Caminia. Domenico e Gianluca, questi i nomi dei due operatori della Guardia Costiera, hanno portato in salvo quattro persone che si sono imbarcate per trascorrere una tranquilla giornata di fine estate ma hanno dovuto fare i conti con le “cattive” regole del mare.