Quantcast

Sparatoria a Olginate, nel Lecchese: ucciso uomo originario di Belcastro. Ferito il fratello

Inutile il tentativo dei medici dell'ospedale Manzoni di Lecco di salvare la vita al giovane papà

A Olginate, popoloso centro in provincia di Lecco, è stato colpito, oggi pomeriggio, con diversi colpi di arma da fuoco Salvatore De Fazio, 47 anni, originario di Belcastro.

Inutile il tentativo dei medici dell’ospedale Manzoni di Lecco di salvare la vita al giovane papà di tre figli. Con lui c’ era anche il fratello, Alfredo De Fazio, che ha fatto appena in tempo a sfuggire ai colpi del sicario rifugiandosi in una abitazione privata. Ferito in più parti del corpo: non corre nessun pericolo. Chi ha sparato, sapeva dove colpire e da dove scappare. Sull’agghiacciante episodio indagano le forze dell’ordine del centro lombardo.  La mamma della vittima e del fratello vive a Belcastro. Si fa strada dunque la pista della lite.