Vincenzo Antonio Ciconte riconfermato presidente dell’Ordine dei medici di Catanzaro

Le prime dichiarazioni: 'Risultato di cui sono pienamente soddisfatto. In tanti a votare nonostante il periodo premiando evidentemente l'impegno di questi anni'

Al netto delle polemiche delle scorse settimane sulla regolarità o meno della convocazione dell’assemblea elettorale, Enzo Ciconte si conferma primo degli eletti del Consiglio dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Catanzaro. È questo il risultato dopo i tre giorni di seggi disposti in seconda convocazione gli scorsi 12, 13 e 14 settembre presso il Benny Hotel di Catanzaro.

La compagine di Ciconte ha sfidato l’unico candidato Saverio Ferrari ottenendo il maggior numero di preferenze. Riconfermato nel Consiglio anche l’odontoiatra Salvatore De Filippo.

«Un risultato di cui non possono che essere pienamente soddisfatto – dichiara Ciconte – e che attesta come la classe medica sia una classe matura. In tanti si sono recati a votare, nonostante il periodo premiando, evidentemente, l’impegno di questi anni; ci adopereremo per continuare quanto fatto finora: ci occuperemo di garantire migliori condizioni lavorative, salvaguarderemo la dignità dei medici e lavoreremo per la crescita del territorio, dell’ospedale, dell’università, del 118 e della continuità assistenziale. I nostri medici sono professionisti di grande valore, è importante ricordarlo e valorizzarlo soprattutto in questo particolare momento di pandemia».

Nei prossimi giorni il Consiglio dell’Ordine deciderà se riconfermare i due primi eletti a presidenti.