Arte di parte: “Bonifica Viale Isonzo, segnale concreto di attenzione verso le aree più a rischio”

La nota del presidente Maurizio Caligiuri

Più informazioni su

    “L’operazione di bonifica di viale Isonzo 222, predisposta nell’ambito di un più ampio intervento che riguarda le periferie a sud della città, ha rappresentato un segnale concreto di attenzione da parte delle istituzioni verso una delle aree più a rischio del territorio. Grazie all’impegno sinergico del Comune di Catanzaro, della Catanzaro Servizi, delle ditte Sieco e Verdeidea, insieme alla Polizia locale e con il supporto della Questura di Catanzaro, è stato possibile mettere in campo una corposa operazione di pulizia con la rimozione di rifiuti di ogni genere, carcasse di auto, ingombranti abbandonati per strada. I residenti, che hanno bisogno di questo genere di risposte da parte delle amministrazioni preposte, hanno apprezzato l’intervento che restituisce decoro ad un quartiere troppo spesso abbandonato a se stesso. Certamente questo non basta per risolvere i problemi atavici della vivibilità di viale Isonzo, ma la strada intrapresa della collaborazione tra le diverse istituzioni e le forze dell’ordine è quella giusta per cercare di invertire la rotta. E’ importante che anche i cittadini facciano un passo in avanti nella direzione della sensibilizzazione e del rispetto delle regole, specialmente per quanto riguarda il conferimento dei rifiuti e la cura del verde. Per quanto ci riguarda, continueremo comunque a mantenere alta la guardia e a far sentire la voce dei residenti nell’ambito del confronto positivo portato avanti con il sindaco Abramo e le altre autorità preposte”.

     

    Maurizio Caligiuri

    Presidente associazione “Arte di Parte”

     

    Più informazioni su