Rubarono nel 2016 in casa del consigliere comunale Ezio Praticò, oggi sono stati condannati

La decisione del giudice Matteo Ferranti

Tre anni e sei mesi di reclusione e 1.200 euro di multa per Pietro Lamanna, un anno e 6 mesi di reclusione per Rosita Rocca. E’ questo quanto oggi ha deciso il giudice Matteo Ferranti a carico delle due persone indagate e a processo insieme a Domenico Cerminara, per il furto avvenuto a febbraio del 2016 in casa del consigliere comunale Enzo Praticò. Gli indagati, rappresentati in giudizio da Antonio Ludovico e Pietro Funaro, erano accusati di aver portato via beni per un valore di 10.000 euro, oltre a delle armi, due pistole semiautomatiche.