Via Tagliamento, un degrado lungo due anni

Manto stradale ormai inesistente, rifiuti ricettacolo per animali

Residenti di Via Tagliamento sul piede di guerra a causa di una situazione di degrado che non sembra finire mai. Scrive a Catanzaroinforma.it il signor Fabio, portavoce dei residenti e titolare di un B&B nella zona, per segnalare la “grave situazione presente sull’unica via di accesso alle nostre abitazioni ed alla struttura ricettiva”.
Nelle immagini’ lo “spettacolo” al quale i residenti in Via Tagliamento  sono costretti ad assistere da circa due anni. 
“Nonostante le continue segnalazioni fatte a tutti gli organi competenti- scrive il signor Fabio –  assistiamo al continuo cedimento della sede stradale dovuto alla perdita della condotta idrica sottostante.

Discorso a parte meritano i carrellati della differenziata, non essendovi alcun controllo da parte del Comune di Catanzaro, l’immondizia viene lasciata in balia degli animali randagi, riversandosi sulla carreggiata stradale. Noi residenti in Via Tagliamento chiediamo la rimozione dei carrellati dalla sede stradale ed il ripristino del servizio porta a porta da parte della Sieco e la sistemazione del manto stradale dell’unica via di accesso alle nostre abitazioni, prima di rimanere completamente isolati”.