Covid 19, chiusa dal sindaco un’attività di parrucchiere a Borgia

Sacco: 'Chi ha avuto contatti con la palestra Venice Gym negli ultimi 14 giorni contatti Asp di Catanzaro o Comune di Borgia'

“Ho appena disposto la chiusura del salone da parrucchiere Francesco Talotta
hair stylist a Roccelletta di Borgia in quanto nei giorni scorsi uno dei ragazzi risultato positivo si era recato nella suddetta attività.Il proprietario contatterà direttamente i clienti (qualora ce ne fossero) che si trovavano nel suo salone nello stesso momento in cui era presente il ragazzo risultato contagiato, pertanto invito tutti voi alla calma.La chiusura riveste carattere meramente precauzionale e durerà solo il tempo necessario a ripristinare la massima sicurezza di tutti i clienti.
Ringrazio Francesco per avermi subito informata ed aver condiviso con me una scelta così difficile.A lui ed al suo staff va il più grande in bocca al lupo con la certezza che tornerà presto E’ quanto si legge in un post pubblicato da Elisa Sacco, sindaco di Borgia.
“Chiunque negli ultimi 14 giorni – è sempre la comunicazione istituzionale del Comune di Borgia – sia stato a contatto con i proprietari della palestra #venicegym sita nel quartiere Lido di Catanzaro, o comunque sia iscritto ovvero abbia frequentato i locali della suddetta palestra, contatti immediatamente il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro e il Comune di Borgia attraverso i seguenti canali: -Sms Whatsapp al 342 8621197 (24/24h) – indicando i dati anagrafici e l’ultimo contatto -Modulo al link https://forms.gle/SEHCDAeTnqkEXUQu8
‘Da questo sistema di registrazione – fa sapere il sindaco Sacco a catanzaroinforma.it – sono risultate circa 25 persone che hanno avuto contatti con i titolari della Venice’. Il sindaco attende domani risposta dall’Asp su come vogliono organizzarsi per i tamponi.