Positiva al Covid infermiera, momentaneamente chiuso l’ospedale di Soverato. Restano aperti il Pronto Soccorso e la dialisi

In corso tamponi al nosocomio

Una infermiera di 22 anni di Catanzaro, che lavora all’ospedale di Soverato, nel reparto di Medicina interna,  è risultata positiva al Covid. Per questo è stato al momento chiuso l’ospedale di Soverato dove si stanno eseguendo tamponi a tutto il personale sanitario e procedure di sanificazione. Resta aperto il servizio di Pronto Soccorso per le urgenze e la Dialisi. Da quanto si apprende la giovane donna potrebbe far parte della catena del contagio sviluppatasi a seguito di alcune positività legate ai casi di questi ultimi giorni.