Incidente mortale su viale Lucrezia della Valle 2016: Cassazione conferma pena per investitore

Respinto il ricorso del 32enne che travolse la 17enne Andrea Faragò mentre attraversava sulle strisce. Condannato a 4 anni

La Corte di Cassazione ha confermato la sentenza d’appello di condanna a 4 anni per  Antonio Tomaselli oggi 34enne responsabile dell’omicidio colposo di Andrea Faragò investita mentre con una amica stava attraversando le strisce pedonali su via Lucrezia della Valle a Catanzaro nel febbraio del 2016 dal mezzo da lui guidato morendo praticamente in seguito all’impatto.

La Suprema Corte ha infatti rigettato il ricorso presentato dall’imputato che chiedeva una riduzione della pena. La famiglia della ragazza è assistita come parte civile dai legali Francesco Mancuso e Andrea Gareri.