Conferma Bertolone ai vertici della Cec, Ferro: “Riconoscimento a figura carismatica”

Il deputato Fdi: "Guida autorevole della comunità ecclesiale e punto di riferimento per la cittadinanza e le istituzioni"

Più informazioni su

Il deputato Wanda Ferro esprime le proprie congratulazioni all’arcivescovo di Catanzaro-Squillace, monsignor Vincenzo Bertolone, confermato presidente della Conferenza episcopale calabra.

“Si tratta del giusto riconoscimento per una figura di grande carisma, guida autorevole della comunità ecclesiale e punto di riferimento per la cittadinanza e le istituzioni, cui ha sempre garantito presenza costante e disponibilità alla collaborazione nel perseguimento del bene comune.

E’ riconosciuta da tutti la sua sensibilità verso le tante complesse problematiche che interessano il territorio calabrese, il suo impegno a sostegno delle fasce più deboli della popolazione, la sua azione determinata nella direzione della trasparenza, dell’etica, del contrasto alla criminalità, del riscatto della gente dalla “zizzania” mafiosa, del richiamo dei laici alla corresponsabilità e di quel risveglio delle coscienze di cui la Calabria ha sempre vitale bisogno, sull’esempio luminoso di don Pino Puglisi, della cui causa di beatificazione mons. Bertolone è stato postulatore, così come di quella del giudice Rosario Livatino, ucciso dalla mafia, che seppe, per usare le parole del nostro arcivescovo, “armonizzare il servizio alla comunità civile, alla Carta costituzionale e alle leggi con l’obbedienza alla sua coscienza di laico cristiano”. Esempi che devono essere da guida per il cammino di riscatto dell’intera comunità.

Più informazioni su