Tallini: “Cammino basiliano nuova frontiera del turismo calabrese e il servizio andato in onda su Rai uno lo dimostra”

Il presidente del consiglio nazionale soddisfatto per il riconoscimento mediatico

Il Cammino Basiliano fa sempre più parlare di se a livello nazionale”. Così, il presidente del Consiglio regionale Domenico Tallini in merito al lungo servizio che il Tg1, nell’edizione delle 8 del 3 ottobre, ha dedicato al progetto varato dalla Calabria “e che costituisce un esempio per le nuove frontiere del turismo italiano.

Apprezziamo la sensibilità professionale del Tg1 che ringrazio per lo spazio (calibrato e ben curato) riservato al ‘Cammino Basiliano’ condiviso e sostenuto dal Consiglio regionale della Calabria. L’obiettivo – afferma Tallini- è trasformare la marginalità in risorsa, per promuovere autentici processi di sviluppo sostenibile, coinvolgendo, contemporaneamente, le tante competenze e risorse umane di cui la Calabria dispone e mettendo a valore l’immenso patrimonio ambientale, storico, culturale e religioso che caratterizza  una terra dalla straordinaria storia plurimillenaria”.

Conclude il Presidente del Consiglio regionale: “L’esplosione di interesse,  in particolare negli ultimi anni, dei  cammini in Italia e in Europa, che fra l’altro mobilita ingenti risorse e costituisce un’occasione preziosa per dare ossigeno alle aree interne, deve indurci, avendo la Calabria diversi itinerari ben congegnati e sperimentati, a giocarci bene questa carta. Natura e cultura sono un binomio prezioso che, se attentamente salvaguardato in tutti i suoi aspetti, sostenuto e adeguatamente valorizzato, può promuovere le bellezze della Calabria, ma anche creare ricchezza generale e nuova occupazione”.