Quantcast

“Airport Healt Accreditation” a scalo Lamezia Terme, la soddisfazione della CCIAA di Catanzaro

Questa circostanza aggiunge un ulteriore tassello di sicurezza a chiunque abbia voglia o esigenza di viaggiare da e per la Calabria.

La Camera di Commercio di Catanzaro apprende con particolare soddisfazione la notizia del conferimento all’aeroporto di Lamezia Terme del “Airport Healt Accreditation”, riconoscimento internazionale che certifica l’attenzione e il buon lavoro svolti dal mangement di Sacal nella gestione dell’emergenza Covid-19 nello scalo dell’area centrale della Calabria.

La gestione della pandemia è tema particolarmente complesso per chi, come Sacal, si trova a dover necessariamente contemperare l’esigenza di mobilità nazionale e internazionale con la stringente urgenza di garantire e tutelare la salute pubblica: l’attestazione conferita dall’Airports Council International dimostra che un compito così complesso è stato e viene svolto nella maniera migliore e più adeguata. Tale circostanza aggiunge un ulteriore tassello di sicurezza a chiunque abbia voglia o esigenza di viaggiare da e per la Calabria. La notizia è dunque motivo di profonda soddisfazione per la Camera di Commercio di Catanzaro.