Quantcast

Ritrovati dalla Squadra Volante della Questura di Catanzaro i mezzi rubati alla ditta che si occupa della messa in opera della fibra

La Polizia sulle tracce dei camion pochi minuti dopo la segnalazione del furto al 113

Immediata e repentina la risposta delle forze dell’ordine alla denuncia di furto dei mezzi presentata dal titolare della ditta che si occupa dei lavori di messa in opera della fibra nella città di Catanzaro. Gli equipaggi della Squadra Volante agli ordini del vicequestore Giacomo Cimarrusti della Questura di Catanzaro guidata da Mario Finocchiaro, hanno infatti ritrovato un zona impervia tra il quartiere Santa Maria e Germaneto, i due camion rubati dal parcheggio di una ditta che non è la stessa titolare dei mezzi .

Gli automezzi infatti sono di proprietà di un’azienda con sede nella provincia di Catanzaro.

Ignoti, nottetempo, si sono introdotti nel piazzale della ditta che ospitava i camion e li hanno portati via.  Ricevuta la segnalazione del furto al numero di emergenza del 113 la Sala operativa ha messo sulle tracce dei mezzi  i colleghi della Squadra Volante, che ne hanno ritrovato due dei tre rubati e che probabilmente stavano per diventare oggetto di richieste estorsive ai danni dell’imprenditore.