Crema con SPF – protezione solare affidabile tutto l’anno

Questa abbreviazione nasconde la frase Sun Protection Factor

Più informazioni su

Quando sentiamo parlare di “prodotti solari” immaginiamo improvvisamente la spiaggia, la piscina e molto sole. Infatti, non è così . Gli specialisti affermano che abbiamo bisogno di prodotti con protezione solare tutto l’anno, per proteggere la pelle dai raggi ultravioletti, indipendentemente dalla stagione.

SPF: che cos’è nei cosmetici

Questa abbreviazione nasconde la frase Sun Protection Factor, che significa “fattore di protezione solare”. Questi sono componenti che impediscono alla luce ultravioletta di danneggiare la pelle, di abbattere il collagene, causare invecchiamento e provocare il cancro. Tali cosmetici sono necessari ogni giorno, perché anche nelle giornate nuvolose riceviamo una dose di radiazione solare.

Cosa significano i numeri accanto alle lettere SPF? Mostrano quanto aumenta il periodo di esposizione al sole forte (fino alla comparsa di un minimo rossore). Per gli europei, sono in media 15 minuti, più pallida è l’epidermide – più breve è questo periodo, più scuro – più a lungo.

 La scelta

 Quale crema SPF è la migliore per viso e corpo? Dovresti scegliere in base a diversi criteri, consigliano gli specialisti di La Roche-Posay.

Condizione della pelle – più pallida è l’epidermide, più SPF dovrebbe avere una crema viso da ogni giorno. Per la pelle bianca delicata, la cifra di base sarà 30–35, per la pelle chiara ordinaria – 15–20, per la pelle scura – 5–10.

Età – più una persona è anziana, più la sua pelle è suscettibile al fotoinvecchiamento e alla formazione di macchie dell’età, quindi, dopo i 35 anni, sono necessarie creme viso nutrienti e idratanti con un SPF di 10-15 unità. A seconda della situazione – per la cura quotidiana nella stagione fredda e con tempo nuvoloso, un fondotinta o una crema da giorno con la protezione SPF minima è adatto al tipo di pelle. Per le giornate di sole in primavera e in estate, avrai bisogno di un rimedio più forte. Per rimanere in spiaggia, è necessario aumentare le prestazioni.

Come scegliere una crema solare SPF per la tua vacanza al mare? Nella prima settimana, “i bianchi” avranno bisogno di un rimedio con un indicatore di 60-70, carnagione chiara – 45-50, carnagione scura – 25-30. Nella seconda settimana, puoi utilizzare prodotti 10 punti più deboli.

A proposito, i bagnanti non dovrebbero preoccuparsi se possono abbronzarsi con una crema solare con un SPF di 50 o più. Nessuno dei prodotti non protegono al 100% delle radiazioni ultraviolette, quindi l’epidermide si scurirà un po’ per l’esposizione prolungata al sole, ma questo effetto sarà molto più delicato che in assenza di una crema con il fattore SPF richiesto.

Più informazioni su