Quantcast

Addio a Francesco Samengo, Catanzaro da vivere: una personalità con la P maiuscola

E' stato un calabrese vero e verace che ha dedicato la sua vita alle battaglie per la protezione dell’infanzia

Il gruppo consiliare di Catanzaro da vivere, anche a nome del fondatore del movimento, Piero Aiello, e del consigliere regionale Baldo Esposito, ha voluto esprimere il proprio cordoglio per la scomparsa di Francesco Samengo, presidente di Unicef Italia.

“Francesco Samengo è stato un calabrese vero e verace che ha dedicato la sua vita alle battaglie per la protezione dell’infanzia. La sua scomparsa è una grave perdita per la nostra regione, perché se n’è purtroppo andato non solo un amico, ma un professionista serio e competente, appassionato e attento, sensibile e instancabile, una personalità con la “P” maiuscola che ha contribuito a dare lustro e onori alla Calabria, come dimostrato dall’incarico di presidente nazionale dell’Unicef ricoperto negli ultimi due anni. Alla famiglia giungano le nostre più sentite e commosse condoglianze”.