Quantcast

Lega Giovani Calabria vicina ai dipendenti di Abramo Customer Care

Le risposte che l’azienda ha fornito finora ai lavoratori ci lasciano perplessi e molto preoccupati

La Lega Giovani Calabria in questi giorni concitati sta seguendo da vicino la vicenda dei lavoratori dell’Abramo Customer Care con sedi sparse in tutta la Calabria. In questo momento ci preme dimostrare la nostra vicinanza e la nostra preoccupazione per i circa 3500 lavoratori- si legge in un comunicato –  soprattutto in un periodo di crisi economica come quella attuale, in una regione gia’ in difficolta’ come la nostra.

Le risposte che l’azienda ha fornito finora ai lavoratori ci lasciano perplessi e molto preoccupati. Dalle stesse risposte emerge, purtroppo, lo scarso interesse nei confronti delle famiglie dei dipendenti.

Per questo pretendiamo un intervento tempestivo affinche’ queste persone possano ritornare a lavorare al piu’ presto evitando così un ulteriore scompenso economico che aggravi la loro precarieta’