Falerna, incendio in abitazione: 90enne scappa e si salva la vita

L'innesco è partito dal surriscaldamento di una ciabatta multipresa alla quale era collegata una stufetta elettrica

Squadre dei Vigili del fuoco del comando di Catanzaro distaccamento di Lamezia Terme con il supporto dell” Autoscala sono intervenute nella tarda serata di ieri in via dei Normanni nel comune di Falerna Marina per incendio abitazione.

Interessato dal rogo il piano mansardato di una struttura su tre livelli .
L’innesco è partito dal surriscaldamento di una ciabatta multipresa alla quale era collegata una stufetta elettrica, posta in prossimità ad un divano che, interessato dall’incendio è andato completamente distrutto.
Al momento dell’incendio, all’interno dell’appartamento, abitava una signora 90enne che riusciva ad abbandonare i locali senza subire nessun danno.
Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco è valso alla completa estinzione delle fiamme evitando il propagarsi delle stesse all’intero stabile.
Sul posto i carabinieri della locale stazione per gli adempimenti di competenza ed il personale sanitario del Suem118.