Danieli alla selezione nazionale delle Olimpiadi di informatica

La soddisfazione dell’I.I.S. “E. Fermi”

L’I.I.S. “E. Fermi” ha ricevuto, dal Comitato Olimpiadi Italiane di Informatica, la comunicazione che annunciava allo studente Pietro Danieli – frequentante la classe VE del Liceo Scienze Applicate -l’ammissione alla Selezione Nazionale delle Olimpiadi Italiane di Informatica 2020.

Danieli è arrivato a questa prestigiosa ammissione (unico studente per la Calabria), dopo aver superato la selezione scolastica tenutasi nel nostro Istituto il 20 novembre 2019 e, a seguire, la selezione territoriale svoltasi il 22 ottobre di quest’anno in modalità online.

Le Olimpiadi di informatica sono una competizione scientifica rivolta agli studenti della scuola secondaria superiore italiana giunta, nell’anno scolastico 2019/2020, alla XX edizione.

Come da accordo tra il Miur ed Aica (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico), viene promossa la partecipazione degli studenti della scuola secondaria superiore alle Olimpiadi Italiane di Informatica.

L’evento assume particolare significato in quanto costituisce occasione per far emergere e valorizzare le eccellenze esistenti in ogni singola scuola così come nella scuola italiana, con positiva ricaduta sull’intero sistema educativo. A maggior ragione, se si considera che le discipline scientifiche hanno un valore strategico sia per lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica sia per la formazione culturale e professionale dei giovani. Inoltre, attraverso iniziative come le Olimpiadi di Informatica si creano le precondizioni per preparare gli studenti al lavoro ed agli ulteriori livelli di studio e ricerca.

Il Comitato Olimpico ha messo a punto le modalità di partecipazione attraverso un iter di selezione a tre livelli consecutivi: selezione scolastica che si svolge in ogni scuola partecipante, selezione regionale presso la scuola polo regionale (per la Calabria il LS L. da Vinci di Reggio Calabria), selezione nazionale. Gli studenti che superano la selezione nazionale costituiscono la squadra degli Olimpionici Italiani. La squadra la cui formazione è curata direttamente dal Comitato Olimpico Nazionale partecipa, poi, alle Olimpiadi Internazionali di Informatica, una delle sei olimpiadi scientifiche internazionali insieme a quelle di matematica, fisica, chimica, biologia e astronomia.

A causa dell’emergenza sanitaria nazionale Covid-19 l’edizione 2019-2020 ha subito modifiche nelle date e nelle modalità: la selezione regionale si è svolta il 22 ottobre in modalità online e la selezione nazionale si svolgerà il 25 novembre con notevoli ritardi rispetto agli anni precedenti.

“Il nostro Istituto partecipa alle OII dall’anno scolastico 2017/2018, riservando la partecipazione agli studenti dell’indirizzo Scienze applicate frequentanti le classi terze e quarte con risultati, ad oggi, lusinghieri. Con un progetto da Fondo d’Istituto ogni anno viene programmata la partecipazione alle OII e vengono organizzati corsi di preparazione alle selezioni. Il sito OII fornisce piattaforme di allenamento, forum, archivi di problemi di tutte le edizioni. L’obiettivo primario è quello di stimolare l’interesse nell’informatica e nella tecnologia dell’informazione. Ogni studente partecipante diventa un atleta che compete cercando di risolvere problemi di natura algoritmica con l’utilizzo di un personal computer, sviluppa il suo talento e si predispone a condividere esperienze scientifiche e culturali affascinanti”.