Il saluto della Cisl Funzione pubblica Magna Graecia a Tonino Bevacqua

"Siamo tutti raccolti nel dolore per la grave perdita"

Più informazioni su

    “A nome personale e della Cisl FP Magna Graecia, esprimo il più profondo e sentito cordoglio per la immatura ed improvvisa dipartita del carissimo amico Tonino Bevacqua, storico Dirigente della Cisl FP, dotato di straordinaria passione sindacale di notevole lealtà e correttezza verso i Lavoratori e le varie controparti.

    L’operosità del carissimo Tonino, lascia un segno indelebile nel ricordo della lealtà, coerenza e correttezza con le quali ha svolto la propria lunga e proficua militanza sindacale, in una concezione ineludibile del reale significato di ruolo di rappresentanza, ricoprendo con autorevolezza le varie cariche che lo hanno portato dai livelli aziendali a quello territoriale e poi di Segretario Generale della FP Calabria sino a pochi anni fa.

    Volendone ricordare e sottolineare il profilo, mi viene spontaneo dire che, “se ne è andato in silenzio, senza fragore, come era solito fare nel suo agire sindacale e quotidiano. Non era avvezzo ai toni alti, piuttosto sempre attento a non scendere mai nella bagarre ed offese verso gli interlocutori perché prediligeva il confronto pacato e sereno. Non era l’uomo dei clamori, non amava mettersi in evidenza perché preferiva “i fatti” ai “proclami”, modus operandi che discendeva essenzialmente dalla sua indole umile e ponderata. Questo è sempre stato Tonino nel sindacato e non ha mai modificato il suo modo di interpretare il ruolo sindacale nei vari livelli di responsabilità affidatogli dall’Organizzazione, e lo stesso agire lo contraddistingueva dai molti nella vita quotidiana. Non amava mai estremizzare le situazioni ed era riconosciuta anche la sua grande capacità di mediazione.

    E’ quanto afferma Luigi Tallarico, Reggente della CISL FP Magna Graecia, che con Tonico ha condiviso tanta strada e tante battaglie sindacali, nei lunghi anni trascorsi assieme nella CISL.

    “Oggi, tutta la CISL Funzione Pubblica Magna Graecia è raccolta nel dolore per la perdita, non solo di un ex dirigente sindacale, quanto di un caro amico e uomo dal tratto umano e buono, mite, sempre disponibile e proiettato verso gli altri” Prosegue Luigi Tallarico.

    “ Un amico che non dimenticheremo mai e che tutti vogliamo immaginare seduto in mezzo a noi, come le tante volte in altrettante occasioni di incontro e di lotta sindacale”! Conclude Luigi Tallarico

     

     

     

    Più informazioni su