Scomparsa Bevacqua: Cisl Medici, ci lascia un amico leale e corretto

Sempre attento nella tutela dei diritti dei lavoratori e presente in tutte le rivendicazioni per migliorare la società e il lavoro

Grande costernazione e sconforto desta la scomparsa prematura ed improvvisa dell’amico Tonino Bevacqua già segretario territoriale e regionale della CISL Funzione Pubblica.

Tonino – si legge in una nota stampa della Cisl Medici a firma di Nino Accorinti e Luciana Carolei – ha rappresentato un punto di riferimento importante per il personale del comparto sanità ed un professionista sindacale sempre attento alle dinamiche contrattuali e normative. Il confronto e una leale collaborazione ci hanno portato a raggiungere degli obiettivi comuni in sanità, anche se appartenenti a categorie differenti.

Sempre attento nella tutela dei diritti dei lavoratori e presente in tutte le rivendicazioni per migliorare la società e il lavoro, ci lascia un amico sincero e corretto. Ti ricorderemo sempre con affetto e stima. La Cisl Medici Calabria e Territoriale Magna Graecia si stringono attorno alla famiglia in un momento così doloroso.