Striscia la Notizia a Catanzaro per incontrare Henry, esperto di…sosta abusiva

Al via in chiave nazionale l'ironico format intitolato 4 parcheggianti

Più informazioni su

    A Striscia la notizia il tg a satirico di Canale 5 è tornato “4 parcheggianti”. Dopo i successi raccolti con l’edizione di Napoli, l’ironico format di Luca Abete si è rinnovato e si è presentato con una versione nazionale. Tra protagonisti della puntata odierna Henry: esperto in sosta abusiva da brividi con auto posizionate sulla sopraelevata di un raccordo stradale vicino all’ospedale civile Arnaldo Pugliese. Il serpentone delle automobili e’ visibile persino nelle foto riprese dal satellite.

    A Roma invece “opera”Nasir, originario del Bangladesh, gestisce e coordina il parcheggio. Tra i suoi clienti annovera poliziotti, carabinieri, finanzieri e magistrati. Si passa poi a Bari con Antonio: puo’ sistemare anche 200 auto a pochi passi da Equitalia, con un dettaglio in piu’: percepisce anche il reddito di cittadinanza. Il viaggio di Striscia termina a Palermo: qui Pietro dirige l’attivita’ di famiglia dopo il Daspo ricevuto dal padre. A vincere il premio – il barattolo di vernice rossa per delimitare i parcheggi abusivi – e’ Antonio di Bari, che prima si arma di pietre per colpire l’inviato e poi scappa, fuggendo dalla sua incoronazione.

    Più informazioni su