Quantcast

Accoltella il marito, arrestata donna di origini polacche

la lite nella loro abitazione nel quartiere Santa Maria

È finita in carcere una donna di origine polacca di 44 anni che la scorsa notte ha ferito il marito 65enne con un’arma da taglio. La donna, al culmine di una lite per futili motivi, davanti ai figli, ha sferrato un colpo all’uomo di origine italiana nella loro casa di via degli Abruzzi. Sul posto i Militari del nucleo radiomobile della compagnia carabinieri di Catanzaro. L’uomo è ricoverato all’ospedale Pugliese in prognosi riservata.