Quantcast

Daniele Rossi: “Il coraggio di un imprenditore fa risorgere il Caffè Imperiale”

È emozionante entrare qui dentro e sentire dalle parole di Francesco come ha in mente di far ripartire un’attività storica e simbolica come questa

A proposito di coraggio e fiducia di cui parlavo nel post precedente: in queste foto sono assieme a Francesco Chirillo, un imprenditore che di coraggio e fiducia ne sta dimostrando concretamente da quando ha deciso (prima della pandemia) di investire sul centro storico di Catanzaro e su uno dei suoi simboli, il “Caffè Imperiale”. Nonostante la pandemia quel proposito è andato avanti e da qualche giorno quell’idea, quell’investimento sta prendendo forma. E’ quanto si legge in una dichiarazione social di Daniele Rossi.

È emozionante entrare qui dentro e sentire dalle parole di Francesco come ha in mente di far ripartire un’attività storica e simbolica come questa: da presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, dunque, non posso che fare il più sincero in bocca al lupo a Francesco e a tutti gli imprenditori, gli artigiani e i commercianti che vorranno scommettere su sé stessi e sulla città e non solo nel centro storico ma anche nelle periferie animate da tanta voglia di fare.

C’è bisogno, però, anche di un segnale forte e concreto da parte della politica, a qualsiasi livello. Da tempo sostengo la necessità che il Governo provveda ad una moratoria integrale delle tasse per le imprese, così come è evidente il bisogno che ci siano dei “ristori” che siano sostanziali. Servono interventi shock, soprattutto per le aree in cui le imprese già prima della pandemia avevano enormi difficoltà. Il rischio concreto, se non proprio reale, è che molti negozi e aziende siano costrette a chiudere entro breve: si ascolti il grido d’allarme del tessuto economico locale!