Quantcast

Rinascita Scott, la Regione e la Provincia di Vibo chiedono di costituirsi parte civile

La prossima udienza è stata fissata per giovedì

 La Regione Calabria e la Provincia di Vibo Valentia hanno chiesto di essere ammesse come parti civili nel processo “Rinascita Scott” alle cosche del vibonese in corso nell’aula bunker di Lamezia Terme.  Analoga richiesta è stata fatta dalla quasi totalità dei Comuni della provincia di Vibo Valentia.

Stamattina avevano già chiesto di costituirsi parte civile la Presidenza del Consiglio dei Ministri ed i ministeri dell’Interno, della Difesa, della Giustizia e dell’Economia. La prossima udienza del processo è stata fissata per dopodomani, giovedì.