Quantcast

Sul tetto del Sant’Anna e incatenati al ponte Morandi: protesta dei lavoratori

Sul posto i vigili del fuoco, traffico bloccato

Si fa più drammatica la protesta dei dipendenti del S. Anna Hospital. Mentre decine di lavoratori e di sindacalisti hanno bloccato il viadotto Bisantis, alcuni infermieri sono saliti sul tetto della clinica cardiochirurgica. Da lì hanno fatto penzolare un manichino bianco. Un’autoscala dei vigili del fuoco è arrivata da poco davanti al cortile della struttura sanitaria.

I lavoratori che attendono lo sblocco della situazione legata al mancato accreditamento della struttura cardiochirurgica  si sono incatenati alle inferriate della struttura, provocando disagi al traffico veicolare in ingresso. “Attendiamo risposte chiare – affermano i lavoratori e i sindacalisti dell’Usb – dalla Regione Calabria e dal Commissario ad acta per la sanità in Calabria Guido Longo e siamo pronti a portare avanti la protesta sin quando non le otterremo. Nessuno ci dice o ci fa sapere nulla sul nostro futuro”. Auto in coda sul ponte Morandi per la protesta dei lavorator. Traffico rallentato, sul posto le forze dell’ordine che stanno deviando la circolazione. Intanto altri lavoratori del Sant’Anna hanno raggiunto la sede della struttura e sono saliti sul tetto richiedendo, pertanto, l’intervento dei vigili del fuoco arrivati sul posto  con supporto di autoscala e telone gonfiabile. I lavoratori che si trovano sul ponte si sono incatenati allo stesso.