Quantcast

Carabinieri, controllo del territorio: diversi arresti per furto

Un uomo stava rubando dei cavalli da una nota azienda agricola di Lamezia Terme

Più informazioni su

I militari della Compagnia di Lamezia Terme hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio al fine di prevenire i reati contro il patrimonio e verificare il rispetto delle norme anti contagio da Covid -19. Al servizio ha partecipato personale del N.O.R. e delle Stazioni dipendenti. Complessivamente 15 i militari impiegati nel territorio di competenza, con particolare attenzione all’area del centro storico di Nicastro e Sant’Eufemia.

Personale della Stazione di Lamezia Terme Scalo, durante servizi di perlustrazione notturna, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, per furto aggravato, un pregiudicato 29enne originario di Cinquefrondi (RC) che è stato sorpreso mentre stava rubando dei cavalli da una nota azienda agricola di Lamezia Terme (CZ). Ulteriori controlli, finalizzati alla verifica di eventuali allacci abusivi alla rete elettrica, sono stati effettuati nelle palazzine popolari di San Pietro Lametino dove la Stazione di Lamezia terme Scalo ha tratto in arresto 3 persone, per furto di energia elettrica. I servizi di controllo del territorio della Compagnia di Lamezia Terme, proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Più informazioni su