Quantcast

Simeri Crichi, rubato profilo Instagram a don Francesco Cristofaro

Tra i preti più social del Catanzarese

Nella nuova agorà digitale capita spesso di incontrare internauti irrispettosi di regole e persone. Ennesima conferma arriva da Simeri Crichi:  è stato rubato, da poche ore, il profilo Instagram del parroco  Francesco Cristofaro.  Dietro furto d’identità, c’è poco improvvisazione e la  malsana idea di far soldi con contenuti degli altri.

A darne comunicazione è stato lo stesso sacerdote del popoloso centro del catanzarese: “Il mio vecchio profilo Instagram – è l’appello del religioso di Simeri-   è stato rubato e messo in vendita. Segnalatelo e bloccatelo. Chi ha Instagram e mi seguiva, cerchi helpisuport lo segnali e lo blocchi. E’ importante. Mio nuovo profilo è www.instagram.com/dfrancescocristofaro.”

Don Francesco, autore di diverse pubblicazioni sulla parola di Dio e ospite fisso di importanti trasmissioni televisive , è tra i preti più social e più apprezzati della Calabria   per vocazione e spirito di iniziativa.