Quantcast

Atletica, l’ex campione dei 10 mila metri Totò Antibo festeggia il compleanno a Catanzaro

Hobby Marathon Catanzaro, staff medico, infermieristico e oss sotto l’attenta regia di Francesco Critelli, atleta della Hobby e dipendente del Policlinico, hanno reso il soggiorno ospedaliero meno pesante

Gradita sorpresa per Salvatore, Totò, Antibo, che ha potuto festeggiare il 59° compleanno lontano dalla sua Altofonte (Palermo). Il già medaglia d’argento alle Olimpiadi di Seul ’88,  Campione Mondiale, Barcellona ’89 e Campione Europeo Spalato ’90,  si trova ricoverato presso il Policlinico Universitario di Catanzaro. Al forte mezzofondista, più volte primatista italiana su 5000 e 10000 m,  il prof. Angelo Lavano e la dottoressa Giusi Guzzi, hanno applicato uno stimolatore vagale per curare l’epilessia che affligge, sin da quando batteva anche i più forti atleti nord africani, Totò Antibo.

Hobby Marathon Catanzaro, staff medico, infermieristico e oss sotto l’attenta regia di Francesco Critelli, atleta della Hobby e dipendente del policlinico, hanno reso il soggiorno ospedaliero meno pesante ad Antibo che da parte sua ha promesso di ritornare nella nostra città in tempi migliori per tutti.