Quantcast

Cimitero S.Maria, la camera morturia è fatiscente foto

La camera mortuaria del cimitero di S.Maria si presenta in condizioni vergognose

Sporca, abbandonata, degradata, fatiscente. La camera mortuaria del cimitero di S.Maria si presenta in condizioni vergognose agli occhi delle persone che si recano al campo santo per un saluto ai proprio cari. Mura lesionate, fiori a terra, umidità, sporcizia. Un posto che dovrebbe essere “cura” e rappresentare la dignità, sembra un magazzino abbandonato di una casa dove non c’è più il calore dell’amore di una famiglia. Lo stato di degrado del cimitero è assoluto se si guarda anche all’erba alta che circonda le lapidi, ma le immagini della camera mortuaria sono il simbolo di una ferita sanguinante che grida due volte al dolore. E non è affatto giusto.

Dignità e rispetto sono ormai due fiori appassiti che giacciono sul pavimento vecchio e sporco di una stanza che vorrebbe silenzio e invece urla alla vergogna.