Quantcast

Sersale, fondi triennali per adattamento climatico

Stanziati 75 milioni di euro dal ministero dell’ambiente

La valorizzazione del  Parco nazionale della Sila  non manca dall’agenda dei lavori  del Ministero dell’Ambiente. 75 milioni di euro sono stati stanziati per il triennio 2021-2023 alla voce “Adattamento ai cambiamenti climatici nei parchi nazionali”.

C’è dentro Sersale e altri 66 paesi calabresi. Soddisfazione è stata espressa dal direttore del Parco della Sila Domenico Cerminara e anche dal presidente dell’area protetta Francesco Curcio  per “una misura, quella della Mab Sila, che coinvolge 67 paesi calabresi, che valorizzerà sempre più gli scrigni naturalistici della Calabria”.La finalità è quella di migliorare sostenibilità e servizi, valorizzando gli incantevoli boschi del Parco nazionale della Sila per dimostrare, con i fatti, che turismo in Calabria non è sinonimo solo di mare.

Nel dettaglio, 15 milioni sono destinati all’esercizio  finanziario 2021, 37 milioni e mezzo per il 2022 e 22 milioni e mezzo per il 2023. Entro fine Febbraio sarà predisposto uno specifico bando cui si potrà partecipare presentando progetto di fattibilità.