Quantcast

Coronavirus: flette la curva dei positivi in Calabria (+128), due le vittime

In calo i ricoverati dell'area medica, stabili le terapie intensive

Più informazioni su

Flette ancora la curva dei nuovi positivi in Calabria.  Nelle ultime 24 ore ne sono stati individuati 128 (ieri 151) anche se a fronte di un numero inferiore di tamponi, passati dai 2.271 di ieri ai 1.406 di oggi. Le vittime nelle ultime 24 ore sono 2 che portano il totale a 649. Calano di 11 unità i ricoverati in area medica (195) mentre sono stabili a 22 i ricoverati in terapia intensiva. Gli isolati a domicilio sono 6.529 (+5). Crescono di 132 i guariti (28.169) mentre calano lievemente i casi attivi passati dai 6.752 di ieri ai 6.746 di oggi. I casi confermati oggi sono suddivisi a Cosenza 29, Vibo Valentia 6 e Reggio Calabria 93.

Ad oggi, da inizio pandemia, sono stati sottoposti a test 524.810 soggetti per 555.254 tamponi eseguiti e 35.564 positivi. Sono i dati giornalieri comunicati dal dipartimento Tutela della Salute della Regione.
Territorialmente, da inizio pandemia, i casi positivi sono distribuiti a: Cosenza: casi attivi 2.648 (45 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 14 in reparto al presidio di Rossano;3 al presidio ospedaliero di Acri; 4 al presidio ospedaliero di Cetraro; 6 all’ospedale da Campo; 8 in terapia intensiva, 2.568 in isolamento domiciliare); casi chiusi 7.759 (7.485 guariti, 274 deceduti). Catanzaro: casi attivi 1.591 (10 in reparto all’Azienda ospedaliera di Catanzaro; 5 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 2 in reparto all’Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 6 in terapia intensiva; 1.568 in isolamento domiciliare); casi chiusi 3.498 (3.404 guariti, 94 deceduti). crotone: casi attivi 120 (7 in reparto; 113 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.590 (2.547 guariti, 43 deceduti). vibo valentia: casi attivi 415 (10 ricoverati, 405 in isolamento domiciliare); casi chiusi 2.749 (2.699 guariti, 50 deceduti). Reggio Calabria: casi attivi 1.922 (74 in reparto all’Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 15 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 8 in terapia intensiva; 1.825 in isolamento domiciliare); casi chiusi 11.913 (11725 guariti, 188 deceduti). altra regione o stato estero: casi attivi 50 (50 in isolamento domiciliare); casi chiusi 309 (309 guariti).

Più informazioni su