Quantcast

Sulla 280 con l’eroina in auto, i carabinieri del nucleo radiomobile di Catanzaro arrestano 5 persone

Trovati 310 grammi di droga sotto il sedile

Li hanno fermati mentre transitavano sulla Statale 280 su due auto distinte, convinti come erano, i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia dei carabinieri di Catanzaro, che in quei mezzi ci fosse della droga. E i sospetti dei militari, agli ordini del tenente Felicia Basilicata, hanno trovato conferma alla successiva perquisizione veicolare.

Sotto il sedile lato passeggero  dell’auto su cui c’erano Rosario Belcamino e  Alfredo Benassai, quest’ultimo nascondeva un involucro in cui erano nascosti 310 grammi di eroina.

A seguito delle successive perquisizioni anche sull’altro veicolo, sono finiti in carcere gli stessi Belcamino e  Benassai.

Agli arresti domiciliari Fabio Bevilacqua, Cosimo Bevilacqua, Francesco Galeota.

Benassai e Galeota sono difesi da Antonio Ludovico. Belcamino, Fabio e Cosimo Bevilacqua da Eugenio Perrone