Quantcast

Quartiere Sala, il passaggio pedonale alla vecchia stazione: degrado e pericolo foto

Situazione grave, cavalcavia mai manutenzionato

Il passaggio pedonale che doveva congiungere la vecchia stazione della città e la stazione della funicolare è divenuto, secondo quando ci segnalano i residenti, un evidente segno di degrado, ma anche un pericolo per l’incolumità di coloro che quotidianamente frequentano la strada che da via dei Bizantini porta al viale Brutium.

Il cavalcavia nei pressi dell’ingresso della Stazione della funicolare sita a Piè di Sala, non è mai stato reso fruibile in quanto già non più utile allo scopo poiché la stazione è stata chiusa prima ancora della realizzazione del passaggio pedonale.

“La situazione è particolarmente grave – ci riferiscono coloro che hanno contattato la nostra redazione – perché il cavalcavia in questione si trova realmente in pessime condizioni, mai manutenzionato, con ferro che di anno in anno peggiora il suo arrugginirsi, quotidianamente passiamo sotto questa inutilità, pregando Dio che non ceda mentre noi siamo di sotto. Chiediamo che, in questa città in cui le cose si fanno ma non si pensa chi le debba manutenzionare, il manufatto venga ritinteggiato e ne venga controllata la sua stabilità, poi è inutile piangere sul latte versato e sentirsi dire che nessuno sapeva nulla.”

L’abbandono in questa zona del capoluogo è il simbolo di una città che non pensa a progettare il futuro di se stessa. Troppi i tagli di nastri che non sono stati seguiti da impegni precisi affinché quanto inaugurato rimanesse fruibile nel tempo.