Quantcast

AMC dopo anni reinstalla la pensilina nel quartiere di Sant’Elia

Fondamentale l'interessamento del Comitato di quartiere

È stata reinstallata nella giornata di sabato 27 febbraio, dopo circa tre anni dall’incidente che ne aveva causato la distruzione, la pensilina per la fermata autobus AMC nel centro del Quartiere Sant’Elia di Catanzaro.

Lo comunica, con una nota diffusa sui Social,   il Direttivo del Comitato di Quartiere Sant’Elia nella persona del Vice Presidente Luigi Paone che ha seguito la vicenda sin dall’inizio. L’installazione della nuova pensilina è stata possibile soprattutto per la collaborazione che ha visto interessati la classe dirigente di AMC, il Consigliere Comunale di Catanzaro Antonio Angotti ed il Presidente del Consiglio Comunale di Pentone Giovanni Marullo. Tutti questi soggetti hanno accolto le numerose segnalazioni fatte pervenire dal Comitato di Quartiere Sant’Elia in merito, sono stati partecipi di quanto accadeva e in sinergia hanno promosso e seguito l’iter amministrativo che interessava la definizione della pratica.  La pensilina trovandosi al confine tra i comuni di Catanzaro e Pentone risolve e soddisfa le necessità dei cittadini a prescindere dal Comune di appartenenza.

Notevoli sono stati i disagi subiti in questi ultimi anni dai cittadini del comprensorio che hanno usufruito del trasporto urbano di AMC.