Quantcast

Guide lineari per porte scorrevoli: come scegliere quelle giuste

Più informazioni su

    Quando si necessita di installare una porta scorrevole, sia in ambito privato che industriale, è sempre necessaria una guida lineare ossia un sistema composto da un profilo fisso con due piste di rotolamento ed uno o più pattini a sfere mobili accoppiati. Esistono tuttavia diverse tipologie di guide lineari per porte scorrevoli e se per non sbagliare sulla qualità ci si può affidare ad un marchio serio ed affidabile come Chambrelan, altri fattori devono essere valutati a seconda delle proprie esigenze. Vediamo dunque nel dettaglio come muoversi nella scelta della giusta guida lineare per installare una porta scorrevole.

    Tipologie di guide lineari per porte scorrevoli

    Per l’installazione di una porta scorrevole, le guide lineari che possiamo scegliere sono sostanzialmente due: a rulli oppure a ricircolo di sfere. Vediamo quali sono le differenze.

    Guida lineare a rulli

    La guida lineare a rulli è l’ideale per chi intende installare una porta scorrevole in casa o all’interno di un’attività commerciale come un negozio. In questo caso infatti i rulli scorrono all’interno di una guida fissa e quello centrale è regolabile, il che consente di ottenere un certo gioco durante il montaggio e di regolare il movimento a seconda delle proprie esigenze. Ciò che però distingue la guida lineare a rulli è lo scorrimento particolarmente fluido e silenzioso, che la rende perfetta per una porta scorrevole di casa, ad esempio.

    Guida lineare a ricircolo di sfere

    La guida lineare a ricircolo di sfere è invece adatta alle attività industriali, in quanto è progettata appositamente per sopportare carichi molto elevati. A differenza di quelle a rulli però, le guide lineari a ricircolo di sfere generano molto rumore e non sono dunque adatte ad un ambiente come quello di un’abitazione privata. I migliori marchi, come Chambrelan, offrono anche un kit raschietto da abbinare a questa tipologia di guida che consente di liberare la pista dalle impurità maggiori offrendo una certa protezione ai cuscinetti.

    Il materiale delle guide lineari: un dettaglio importante

    Quando si scelgono delle guide lineari per porte scorrevoli è altresì importante prestare attenzione al materiale con cui sono realizzate. Questo deve infatti garantire un’ottima resistenza all’usura e sopportare il carico a lungo.

    Le guide lineari prodotte da Chambrelan sono fabbricate a partire da un profilo in acciaio stirato a freddo e questo è un dettaglio molto importante in quanto tale metodo di lavorazione provoca un incrudimento del materiale, che risulta ancora più resistente all’usura. Solo le guide di piccole dimensioni sono in alluminio: più che valido per sopportare carichi contenuti.

    La manutenzione delle guide lineari

    Le guide lineari prodotte da Chambrelan non necessitano di molta manutenzione, in quanto vengono lubrificate con un grasso speciale che ne aumenta la durata. Bisogna però sempre preoccuparsi di questo aspetto, soprattutto in presenza di condizioni particolari come alte frequenze di funzionamento o elevati gradi di abrasività. In tali contesti, una manutenzione costante assicura un’ottima durata delle guide lineari anche in ambito industriale.

    Attenzione alle dimensioni

    Infine, nella scelta delle guide lineari è importante prestare sempre attenzione al calcolo delle dimensioni. Oltre alla lunghezza della corsa bisogna ricordare di considerare anche quella del finecorsa.

    Più informazioni su