Quantcast

Si accendono le luci per la Tonnina nel quartiere di Lido

La particolare “torre” della vecchia fabbrica di pellami la “Ledoga” opera architettonica di archeologia industriale di notevole pregio. Lavori seguiti dal consigliere provinciale Pisano

Si accendono le luci per l’antica ciminiera della Tonnina, sita nel quartiere marinaro di Catanzaro. Le opere di restyling programmate dall’Amministrazione provinciale stanno procedendo nelle varie fasi. I lavori, seguiti dal consigliere Giuseppe Pisano, hanno già visto l’opera di bonifica dell’area intorno e nella serata di ieri le prove dell’illuminazione.

ciminiera tonnina

E’ quasi d’obbligo ricordare quanto la particolare “torre” della vecchia fabbrica di pellami, la “Ledoga”, sia di notevole pregio, da considerare un’opera architettonica di archeologia industriale. Nella serata di ieri, dunque, dopo le ultime fasi del ripristino dei fari posti nell’area circostante, si è potuto ammirare l’antica Torre nel suo particolare splendore, reso ancor più evidente dalla singolare colorazione delle luci.

In questa fase si sottolinea anche il particolare amore e interesse di alcuni cittadini che ne hanno seguito man mano l’iter. La Torre della “Tonnina” può essere considerata un particolare luogo d’interesse culturale e, lo sarebbe ancor di più, se anche gli ultimi manufatti rimasti riprendessero il loro “status” primario. L’opera di ripristino della ciminiera prosegue, intanto, la si potrà ammirare anche di notte con la nuova illuminazione.

(foto di Nicola Stillo)