Quantcast

Sarebbero stati hackerati registri elettronici dell’Università. Le segnalazioni di alcuni docenti

Alla ripresa della didattica sarebbero state riscontrate delle anomalie

Più informazioni su

Sarebbero stati i registri elettronici l’obiettivo a cui hanno puntato, riuscendoci solo in parte, gli attacchi hacker che hanno colpito i server dell’Università Magna Graecia di Catanzaro.

Indagini interne sono in corso, dopo che alcuni docenti hanno segnalato delle anomalie al rientro dalla vacanze Pasquali e con la ripresa della didattica.

Su quanto si sia esteso il fenomeno, e soprattutto quali conseguenze abbia avuto, saranno successivi approfondimenti a chiarirlo. Per ora, in un periodo in cui l’informatica diventa veicolo fondamentale ed unico per portare avanti le attività di didattica, resta alta l’attenzione da parte degli organismi interni all’ateneo.

Più informazioni su