Quantcast

Il giornalismo calabrese piange Michele Porcelli. Operatore e regista morto oggi tragicamente

Ha perso l'equilibrio finendo in un dirupo in una zona in cui era impegnato per alcune riprese in provincia di Cosenza. Aveva 55 anni

Più informazioni su

    Lutto nel mondo del giornalismo calabrese. E’ scomparso improvvisamente a soli 55 anni Michele Porcelli, operatore e regista della televisione regionale La C tv. Secondo quanto riportata dalla stessa testata online del network, Porcelli era impegnato in alcune riprese a Buonvicino, in provincia di Cosenza, quando ha perso l’equilibrio precipitando in un dirupo.

    Immediati i tentativi di soccorso, ma le asperità del terreno non consentivano di raggiungere Michele che nel frattempo non dava segni di vita. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, gli operatori del 118 e dell’elisoccorso, che lo hanno infine raggiunto ma ne hanno potuto solo constatare il decesso. Alla famiglia di Porcelli e a La C tv le condoglianze di tutta la redazione di Catanzaroinforma a partire dal direttore Riccardo Di Nardo e dal vicedirettore Davide Lamanna.

    Più informazioni su