Quantcast

Questura di Catanzaro: Anna Abbenante nuova funzionaria. Si tratta di un ritorno

Catanzarese, proviene dalla Questura di Gorizia. Avrà l’incarico di Funzionario addetto all’Ufficio del Personale.

Ulteriore rafforzamento della Questura di Catanzaro: assegnata una nuova Funzionaria della Polizia di Stato.
Il Questore della provincia di Catanzaro, Mario Finocchiaro, ha dato il benvenuto al Commissario Capo della Polizia di Stato Anna Abbenante, alla quale ha assegnato l’incarico di Funzionario addetto all’Ufficio del Personale.

Il Questore, nel corso dell’incontro con la Funzionaria, che già in passato aveva prestato servizio presso la Questura, le ha rinnovato il benvenuto e augurato un buon lavoro nel nuovo incarico, nel quale sicuramente saprà esprimere le sue elevate doti professionali, già evidenziate negli altri Uffici ove ha prestato servizio.
La dottoressa Abbenante, catanzarese, laureata in Giurisprudenza e in Scienze della Pubblica Amministrazione, nonchè titolata con due master di II livello in Criminologia e grafologia giuridica e in Scienze della Sicurezza, proviene dalla Questura di Gorizia, ove ha prestato servizio nei due anni decorsi, quale dirigente dell’Ufficio del Personale.

Entrata in Polizia nel 1994, quale Agente, alla conclusione del corso di formazione veniva assegnata al Compartimento della Polizia Stradale di Catanzaro, frequentando, poi, nel 1996, il relativo corso di specializzazione nei servizi di polizia stradale presso la Scuola di Cesena, al termine del quale veniva assegnata alla Sezione Polizia Stradale di Catanzaro.

Nel 2011, transitava alla Questura di Catanzaro, dove svolgeva servizio presso la Divisione Anticrimine.
Vincitrice del concorso per Sovrintendente, nel 2016 frequentava il corso di formazione presso la Scuola Ispettori di Nettuno e, al suo ritorno a Catanzaro, le veniva assegnato l’incarico di responsabile dell’Ufficio Servizi di Sicurezza e Scorte.

Nello stesso anno, vinceva il concorso per Commissario della Polizia di Stato e, dopo la frequenza del relativo corso, veniva assegnata alla Questura di Gorizia.