Quantcast

Strada Arsanise-Catanzaro, insediata la commissione per la valutazione tecnica

Passaggio propedeutico all’indicazione del nome dell’impresa e all’inizio dei cantieri

Più informazioni su

Pochi i dubbi: la strada Arsanise-Catanzaro si farà. Martedì scorso si è insediata la commissione per la valutazione tecnica, passaggio propedeutico all’indicazione del nome dell’impresa e all’inizio dei cantieri.

Davide Zicchinella, sindaco di Sellia e consigliere provinciale, apre agenda dei lavori per dire cosa si è fatto e cosa manca alla realizzazione dell’importante arteria mare-monti:

Sono 8 anni che seguo incessantemente la vicenda del reperimento dei fondi prima e dell’inizio dei lavori della SP.25 Arsanise-Catanzaro. Da privato cittadino, da sindaco di uno dei comuni serviti da questa importante arteria e (dal 2015) da consigliere Provinciale.
Ho organizzato manifestazioni, ho presenziato ad incontri istituzionali. Ho presentato interrogazioni in consiglio provinciale. Ho organizzato riunioni con i progettisti. Sempre lì nel mezzo per portare a casa un risultato importante per tutta la Presila Catanzarese.

Martedì 20 ha terminato i lavori la commissione per la valutazione degli atti amministrativi e si è insediata, contestualmente la commissione per la valutazione tecnica, formata tutta da tecnici interni alla Amministrazione Provinciale.  Presidente arch. Gianmarco Plastino. Commissari Ing. Roberto Leone ed Eugenio Costanzo. Ovviamente ero in Provincia, marcatore stretto del Responsabile unico procedimento Enzo Coppola. A darmi man forte, come succede spesso negli ultimi tre anni, (cioè da quando è stato eletto) il collega ed amico sindaco di Magisano Fiore Tozzo .

Dal lavoro della commissione tecnica scaturirà il nome dell’Impresa (Consorzio, Ati) che realizzerà l’opera. La speranza è che le procedure possono essere espletate entro la primavera per poter consegnare i lavori nell’estate. Ci sono tempi tecnici previsti per legge, ma non ammetteremo tempi morti. Ovviamente continua la mia missione di “Cane da Guardia” della S.P. 25. E come ogni “mastino” che si rispetti continuerò ad essere presente e vigile finché non verranno avviati prima, e terminati a regola d’arte poi, tutti i lavoro previsti sul fiume Alli e sulla nostra strada.”

Arsanise-Catanzaro: interessa molto  la città capoluogo, interessa molto ai  diversi comuni dell’entroterra.

Più informazioni su