Quantcast

Pontili e non solo, Belcaro chiede a Talarico di convocare urgentemente una commissione sul porto

Si moltiplicano le situazioni non chiare sul settore patrimonio, dopo i fatti accaduti tra domenica e lunedì

Più informazioni su

L’imbuto amministrativo che si è creato sul settore patrimonio, in particolar modo per ciò che concerne la gestione e la riqualificazione del Porto, preoccupa l’opposizione. Nunzio Belcaro, consigliere comunale di Cambiavento, ha inviato, all’indirizzo del presidente della prima commissione Fabio Talarico, una richiesta di convocazione dell’organo consiliare,  motivandola con stato di crisi della situazione pontili e delle forti preoccupazioni che investono i diportisti,  la temporanea assenza del Dirigente Ottaviano Adelchi la rinuncia alla Delega al Patrimonio dell’Assessore Ivan Cardamone.

(IN BASSO UNA SINTESI SU COSA E’ ACCADUTO IN QUESTE ORE INTORNO ALLA VICENDA PORTO)

Sgomberati i pontili. Ma sul Porto, saltano nervi, si rimettono deleghe e girano audio. Sulle procedure restano i dubbi del Gip

Più informazioni su