Quantcast

2 giugno, cerimonia nei pressi del Monumento ai Caduti di Piazza Matteotti

Si inizia alle ore 10 con alzabandiera. Domani cerimonia di consegna di quattro Medaglie d’Onore in Prefettura

Il prossimo mercoledì 2 giugno, sarà celebrato il 75° anniversario della Fondazione della Repubblica Italiana.
Anche quest’anno la cerimonia celebrativa, che si svolgerà alle ore 10.00, presso il Monumento ai Caduti di Piazza Matteotti del Capoluogo, nel rispetto delle stringenti misure di contenimento impartite in materia di contrasto alla pandemia, prevedrà un programma sobrio ma solenne.
La manifestazione- si legge in un comunicato della Prefettura –  si aprirà con la cerimonia dell’Alzabandiera, proseguirà con la deposizione della corona da parte del Prefetto di Catanzaro, dr.ssa Maria Teresa Cucinotta, accompagnata dal Comandante della Legione Carabinieri Calabria, Gen. B. Andrea Paterna e si concluderà con la lettura del messaggio del Capo dello Stato da parte dello stesso Prefetto.

Inoltre, in occasione delle celebrazioni della Festa della Repubblica, nella mattinata di martedì 1 giugno, alle ore 11.00, si svolgerà presso la “Sala del Tricolore” della Prefettura di Catanzaro, nel rigoroso rispetto dei protocolli di sicurezza dettati dalla normativa anticontagio, la cerimonia di consegna di quattro Medaglie d’Onore, concesse dal Presidente della Repubblica a “cittadini italiani, militari e civili deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto e per l’economia di guerra” , di cui tre alla memoria, ai congiunti dei seguenti militari:
Antonio CANNISTRÀ di Catanzaro
Antonio DE MARE di Magisano
Massimino GUZZETTI e  Sebastiano LIGARÒ, entrambi di Cropani.

Seguirà la consegna delle onorificenze al Merito della Repubblica Italiana a diciassette nuovi insigniti della provincia di Catanzaro che si sono distinti “nel campo delle lettere, delle arti, della economia e nel disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”, di seguito i nomi.

Ufficiali al Merito della Repubblica Italiana
Magg.CC Vittorio Francesco FUCILLI
Dr. Francesco IULIANO
Dr. Matteo TUBERTINI
Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana
Col. A.A Francesco Italo ARNO
Dr.ssa Amalia Cecilia BRUNI
Lgt.CC Francesco CARDONE
Col.CC Giuseppe CARUBIA
Mar.Ord.CC Christian CIANFLONE
Ing. VVF. Roberto FASANO
Lgt.CC. Alberto FLORIDIA
Dr.ssa Donatella MONTEVERDI
S.Ten.CC. Nicola PERRI
Prof. Francesca PRESTIA
Sig. Antonio RAO
Dr. Gino ROTELLA
Dir. Sup. P.S. Antonio TURI
Col. CC Ugo VESCIO