Quantcast

Non udenti al Museo Musmi e alla scoperta delle Sculture Marca Open di Catanzaro

Ens: per la bella giornata trascorsa, per la partecipazione attiva di tutti i soci. La visita, è stata organizzata dall'associazione Di.Co.

L’Ente Nazionale Sordi – la Sezione Provinciale di Catanzaro nel suo settore di interesse culturale, visto che Lis (Lingua italiana segni) finalmente è riconosciuta dalla Repubblica, ha inserito la visita ai Musei del territorio Calabresi in occasione di Mostre a tema ospitate nelle strutture. Venerdì 28 maggio i soci della Sezione Ens in collaborazione con l’Associazione Culturale DI.CO Servizi Museali sono stati guidati a visitare l’interno del Museo MUSMI e alla scoperta anche delle opere contemporanee del Marca Open – Parco delle sculture nel Parco della Biodiversità di Catanzaro.

Per la Sezione Ens erano presenti il Presidente Serafino Mazza, il suo Vice Presidente Francesco Scalise e il Consigliere Giuseppe Scarpino. Era presente, anche il Presidente del Consiglio Regionale ENS Calabria il Cav. Antonio Mirijello.
Per l’Associazione DI.CO erano presenti le operatrici specializzate Dott.ssa Luigia Bruno e Rossella Talotta. Tutta la visita è stata coadiuvata dalle nostre interpreti Lis Veronica Schirripa e Giuseppina Palmieri.

La visita organizzata dall’associazione Di.co. si inserisce nell’ambito delle attività culturali fortemente volute da Ivan Cardamone Assessore alla Cultura del Comune di Catanzaro che ha come finalità quello di rendere accessibilità ai sordi di tutti gli eventi culturali nella Citta di Catanzaro.
“Siamo doppiamente soddisfatti per la bella giornata trascorsa, per la partecipazione attiva di tutti i soci Ens e per aver consentito ad operatori di approcciarsi al mondo dei sordi e alla Lis”, hanno detto dall’Ens.