Quantcast

Cropani, inaugurato punto d’ascolto

Per interpretare istanze e aspettative di persone svantaggiate e bisognose

Dare voce a chi non ne ha mai avuto.
Con questo ambizioso obiettivo, è stato inaugurato a Cropani, in via Tirana, un punto di ascolto per interpretare istanze e aspettative di persone svantaggiate e bisognose.
In altre parole: una palestra di filantropia in tempi di pandemia.
L’iniziativa è stata promossa dall’ Associazione Ginevra, di concerto con Fondazione per il sud e nell’ ambito del progetto Bella Piazza. C’è anche contributo del Comune di Cropani, primo cittadino Raffaele Mercurio.
Il centro di ascolto si avvale delle competenze di una sociologia, di una psicologa e di altre figure professionali.